Skip to content

Su di me

Quella in foto sono io, somiglio vagamente a mia figlia, che però ha una nuvola di ricci biondi al posto del caschetto castano. Non porto più i calzoncini corti, ma leggo ancora i giornali. Poi suono, scrivo note musicali e scrivo qui riflessioni varie, con uno speciale sguardo rivolto ai danzatori e ai musicisti come me, che suonano ed insegnano nelle sale di danza.

§

Annunci
One Comment leave one →
  1. 11 agosto 2009 20:00

    Carissima Tania (prima persona ad essersi diplomata con me, anni fa, in Composizione…), mi ha fatto molto piacere imbattermi nel tuo blog. Ci tornerò sicuramente spesso, anche per farmi qualche idea più precisa riguardo ad un campo che conosco molto superficialmente; certo è che le considerazioni che possono nascere ragionando sulla musica applicata alla formazione dei ballerini sono molto interessanti (una che già emerge è quanto sia necessaria una grande flessibilità, con ampia propensione all’improvvisazione; giustamente sottolinei come questo aspetto sia trascurato – colpevolmente – dai corsi di Composizione in Conservatorio, salvo rare eccezioni). Arrivederci, quindi (soprattutto a quando sarà attiva la tua pagina di mp3!); grazie, ovviamente, per aver voluto inserire il link al mio sito…
    Un abbraccio

    Giorgio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: