Skip to content

Hommage à Merce/2ème cadeau

31 dicembre 2009

L’anno appena trascorso ha visto la dipartita di un altro grandissimo coreografo, monumento della post-modern dance, Merce Cunningham (1919-2009).

Ecco un estratto da Variations V (1965),  il primo della sua serie di “dance film”, diretto da Stan Van der Beek: già multimediale. Musica di John Cage. 

 

Vi segnalo questi articoli:

RIP Merce Cunningham

In ascensore con Merce Cunningham

 

…Buon anno!

 

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 6 gennaio 2010 19:08

    La scomparsa, nello stesso anno, di Pina Bausch e di Merce Cunningham (continentali e analitici!), mi dà una sensazione di vuoto zen. Quel vuoto dal quale tutto diventa possibile. Due eredità estremamente pesanti e feconde, due presenze che han lasciato dietro di sè epigoni e ribellioni.
    Ciao e grazie per il tuo blog!

    • taniapallabazzer permalink
      7 gennaio 2010 01:24

      Benvenuto Giovanni, e grazie a te del tuo commento. E’ bellissima questa tua definizione dei due personaggi (qui accomunati più che altro dall’esigenza di commemorarli entrambi): “continentali e analitici”. Caratteri di somiglianza più che corretti, di sostanza, e non scontati. Ciao, verrò a farti una visita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: