Skip to content

Blanche-Neige

21 marzo 2012

Danzare in coppia con un corpo addormentato – nella vicenda, apparentemente  morto – sulla partitura dell’Adagietto della Quinta sinfonia di Gustav Mahler: ecco il miracolo di virtuosismo, ricco di emotività, che caratterizza questo pas de deux tratto da  Blanche-Neige, un lavoro del 2008 di Angelin Preljocaj dalla vocazione narrativa, simbolica e visionaria, tratto dal racconto dei fratelli Grimm e interamente costruito su episodi delle sinfonie mahleriane.

Ogni più piccola enfasi fraseologica, ogni minimo accento del testo musicale è leggibile in questa partitura coreografica fedelissima e sensibile di Preljocaj. Un passo a due che sfiora vette di poesia e sensualità, rappresentando altresì per i danzatori una prova di forza e leggerezza.

§

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: